Prestito 5000 euro

Ti è mai capitato di trovarti di fronte ad un imprevisto o ad una spesa improvvisa e avere bisogno di una liquidità immediata? Nella vita quotidiana è molto semplice trovarsi in situazioni del genere. Spesso non sappiamo come reagire: non sempre chiedere un prestito è un’operazione semplice e abbiamo paura di indebitarci. Fortunatamente, al giorno d’oggi ci sono moltissimi prestiti a tariffa agevolata che permettono di distribuire il rimborso fino a 120 mesi, diluendo così la quantità mensile da pagare. Inoltre, quando si tratta di un’esigenza puntuale e la cifra richiesta non è esagerata, ricevere il prestito è ancora più semplice e veloce. È questo il caso del prestito di 5000 euro, una cifra abbastanza contenuta che può essere rimborsata in comode rate. Di seguito, vediamo come.

Prestito personale
Importo massimo

75000 €

Importo minimo

2000 €

Durata massima

120 mesi

Condizioni prestito
Condizioni prestito
  • Cittadinanza italiana
  • Avere 18 anni
  • Avere un entrata mensile regolare
Prestito online
TAEG fisso

3,99%

Risposta immediata

entro 24 ore!*

Durata massima

84 mesi

Condizioni prestito
Condizioni prestito
  • Avere un reddito regolare e dimostrabile
  • Essere maggiorenne
  • Registrarsi sul loro sito web per richiedere un finanziamento
  • Cittadinanza italiana

Tipi di prestito di 5000 euro 

Un prestito di 5000 euro è abbastanza semplice da ottenere. È una quantità di denaro che può sembrare molto elevata ai nostri occhi, perché ci permette di soddisfare dei bisogni impellenti ed importanti, come spese mediche o la retta universitaria dei nostri figli; per banche e istituti di credito, invece, rappresenta una cifra non troppo alta e viene quindi concessa facilmente. In media, tale somma viene rimborsata con rate da 95€ per la durata di 5 anni. 

Un prestito di 5000 euro puó essere di vari tipi: 

➡️ Prestito 5000 euro personale, si tratta di un prestito che viene concesso senza bisogno di indicare un motivo specifico, può essere utilizzato per ottenere liquidità aggiuntiva, per pagare spese mediche, etc. Qui, puoi trovare tutte le informazioni sul prestito personale

➡️ Prestito 5000 euro finalizzato, è un prestito il cui fine è quello di pagare un bene. Spesso viene usato per acquistare auto, per finanziare gli studi o per comprare un elettrodomestico.

➡️ Prestito 5000 euro per consolidamento debiti, se hai bisogno di consolidare i tuoi debiti in un'unica rata mensile, puoi farlo con il consolidamento debiti. Il prestito di 5000 euro ti servirà per pagare le restanti rate di tutti i tuoi prestiti attraverso un’estinzione anticipata, e, se ne hai bisogno, per ottenere una liquidità aggiuntiva. In seguito, potrai rimborsare i 5000 euro in comode rate da 6 a 72 mesi. 

➡️ Prestito 5000 euro senza busta paga, questa forma di finanziamento permette di richiedere il prestito anche a coloro che non hanno una busta paga (lavoratori autonomi, casalinghi, contratti atipici, etc.). 

➡️ Prestito 5000 euro a tasso zero, in questo tipo di prestito il TAN corrisponde allo 0%, ciò vuol dire che non dovrai pagare nessun interesse mensile. 

 

Tutti questi tipi di prestiti, possono essere richiesti anche con un importo superiore o inferiore a 5000 euro, a seconda delle tue esigenze. Nel nostro form, puoi decidere l’importo di cui hai bisogno e spiegarci la tua situazione finanziaria, rispondendo a semplici domande. In questo modo troveremo le offerte che più si addicono al tuo profilo. 

La scelta del tipo di prestito è un momento molto importante ed è importante informarsi bene, per capire le caratteristiche di ogni finanziamento. Qui di seguito troverai i dettagli di alcune delle tipologie di prestito da 5000 euro precedentemente menzionate.

 

Prestito di 5000 euro senza busta paga

Si tratta di una modalità che ti permette di ottenere un prestito anche se non possiedi una busta paga. È rivolto quindi principalmente a lavoratori atipici (contratti temporali, prestazioni occasionali, lavoro a chiamata, etc.), liberi professionisti o lavoratori autonomi, casalinghi, studenti, disoccupati, lavoratori irregolari.

 

Per ottenere un prestito di 5000 euro senza busta paga, hai bisogno di garantire la tua capacità di rimborso attraverso altri mezzi. Fortunatamente, si tratta di una quantità abbastanza contenute, per cui non è troppo difficile accedervi. Tra le garanzie più diffuse ci sono: 

➡️ Garante o fideiussore. Si tratta di una persona che garantisce di pagare una o più rate nel caso in cui il soggetto richiedente non potesse più far fronte all’impegno economico. Solitamente si tratta di un parente, un genitore, un fratello o una sorella, la moglie o il marito, o un amico molto stretto. 

➡️ Garanzie ipotecaria o pignoratizia. Mettere in ipoteca la propria casa è un’ottima garanzia per la banca o finanziaria, ma può essere molto rischioso per il richiedente. Infatti, nel caso in cui non vengano pagate una o più rate nei termini stabiliti dal contratto, l’istituto di credito ha il diritto al pignoramento dei suoi beni. Ad ogni modo, se si rientra nei termini stabiliti dal contratto, costituisce una buona garanzia per entrambi i lati.

➡️ Modello Unico dell’ultimo anno di attività, nel caso di un lavoratore autonomo.

 

Presentando queste garanzie, quindi, non è necessario presentare nessun tipo di busta paga. Tra i prestiti senza busta paga più diffusi, ci sono sicuramente i prestiti cambializzati. Si tratta di prestiti che vengono concessi abbastanza facilmente, anche a cattivi pagatori o protestati. La modalità di rimborso è costituita dal pagamento mensile di cambiali, secondo la quantità accordata nel contratto. La durata del prestito va da 1 a 10 anni; per un importo di 5000 euro sono generalmente 5 o 6 anni. L’unico inconveniente dei prestiti cambializzati, come abbiamo già detto per la garanzia ipotecaria, è l’alto grado di rischio: se non paghi le rate entro i termini previsti, l’istituto di credito può decidere di pignorare i tuoi beni.

 

Prestito di 5000 euro a tasso zero

Alcuni istituti di credito offrono dei prestiti di 5000 euro a tasso zero, ovvero con il Tasso Annuo Nominale (TAN) allo 0%. Si tratta spesso di offerte periodiche che vengono attivate per un breve periodo di tempo. Sono delle vere e proprie occasioni, perché permettono al richiedente di pagare il proprio prestito senza nessun tipo di interesse nominale. 

Attenzione però, questo non vuol dire che non ci siano spese accessorie. Infatti, quando si decide di richiedere un prestito di 5000 euro a tasso zero, è necessario controllare anche il valore del Tasso Annuo Effettivo Globale d’interesse (TAEG). Il TAEG indica il costo comprensivo del prestito con tutte le spese aggiuntive e spesso, anche in un prestito di 5000 euro a tasso zero, non è pari allo 0%. Tra le spese aggiuntive ci possono essere: spese di istruttoria sostenute per la gestione della pratica, eventuali polizze previste, costi per le operazioni di pagamento. 

Ad ogni modo, è possibile trovare anche i cosiddetti finanziamenti a tasso zero reale, nei quali sia TAN che TAEG sono uguali allo 0%. Questo è possibile perché le spese aggiuntive vengono assunte dal rivenditore del bene che stiamo acquistando. Per questo carattere peculiare, non sono finanziamenti molto facili da trovare. Se desideri trovare il miglior prestito di 5000 euro adatto al tuo profilo e se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle offerte presenti nel mercato finanziario italiano, compila il nostro form online. Al termine del questionario potrai esprimere la tua preferenza per ricevere delle offerte via e-mail, tra le quali imperdibili occasioni come prestiti di 5000 euro a tasso zero. In soli 5 minuti otterrai le offerte finanziarie aggiornate che combaciano con il tuo profilo, gratuitamente e senza impegno. Sarai tu a scegliere quella che preferisci. 

 

Di che requisiti ho bisogno per ottenere un prestito di 5000 euro ?

I requisiti per ottenere un prestito di 5000 euro cambiano in base al tipo di finanziamento. Ogni tipologia ha le sue caratteristiche ben precise e quindi differenti requisiti. Scegliendo, per esempio, un prestito di 5000 euro senza busta paga, avrai bisogno di una garanzia sostitutiva alla busta paga. D’altra parte, in alcuni tipi di prestito di 5000 euro a tasso zero, potrebbero escludere imprese o persone giuridiche.

In generale, possiamo elencare dei requisiti comuni a tutti i prestiti di 5000 euro:

Essere maggiori d’età. Ovviamente, è obbligatorio avere un’età pari o superiore ai 18 anni per accedere a un prestito di 5000 euro.

Avere la cittadinanza italiana o essere residenti in Italia. Si tratta di requisiti fondamentali per accedere a qualsiasi tipo di prestito. 

Avere un reddito dimostrabile. Che il tuo prestito di 5000 euro sia senza busta paga o personale, dovrai dimostrare in qualche modo il tuo reddito o quello della persona che garantisce per te.

 

Questi sono i requisiti generali per ottenere prestiti dai 5000 euro ai 10000 euro. In questa pagina troverai altri articoli come questo, dove potrai scoprire nello specifico i requisiti validi per ogni tipo di prestito. Scegli il prestito che preferisci nel menù in alto a destra e scopri se hai i requisiti adatti! Un’altra opzione per saperlo in forma immediata è compilare il form di Kreditiweb: nel caso in cui non avessi i requisiti adatti, riceverai un avviso alla fine del questionario.

 

Quali documenti devo avere per richiedere un prestito di 5000 euro?

I documenti necessari per richiedere un prestito di 5000 euro, proprio come i requisiti, dipendono molto dal tipo di prestito che si sceglie. Tuttavia, possiamo tracciare un modello comune a tutti i tipi di finanziamento, accennando brevemente le principali distinzioni.

Di seguito troverai i documenti necessari per richiedere il tuo prestito di 5000 euro: 

Carta d’identità valida o documento che attesta la tua residenza o cittadinanza in Italia, in corso di validità

Codice fiscale valido

Busta paga in caso di lavoratore dipendente 

Cedolino in caso di pensionato 

Modello Unico e modello F24 se lavoratore autonomo 

Documentazione che dimostra la capacità di rimborso appartenenti al garante in caso di prestito senza busta paga

Documentazione ipotecaria o pignoratizia in caso di prestito senza busta paga

 

In generale, si tratta di documenti che attestano i requisiti precedentemente citati. Se già sai di avere questi requisiti, non preoccuparti, sarà facile per te fornire la documentazione corretta. Consigliamo di tenere a portata di mano questi documenti, almeno quelli principali come la carta di identità e il codice fiscale, nel momento in cui viene inoltrata la domanda. Il procedimento sarà completamente online e per questo motivo molto rapido. Una volta confermati i documenti, potrai accedere al tuo credito in davvero poco tempo. 

 

Come richiedere un prestito di 5000 euro 

Richiedere un prestito di 5000 euro su Kreditiweb è estremamente facile! Arrivato a questo punto dell’articolo, probabilmente già saprai come funziona: è sufficiente rispondere ad un paio di domande per ottenere le principali offerte che corrispondono al tuo profilo. Le risposte che ci fornirai, serviranno a definire il tuo profilo personale e finanziario e quindi a trovare il prestito di 5000 euro più adatto a te

Ti verranno presentate varie opzioni per le quali presenti i requisiti adatti e tu sarai libero di scegliere l’opzione più conveniente. È un servizio gratuito e senza impegno che ti metterà in contatto con le migliori banche, mediatori creditizi e agenti in attività finanziaria italiani. Per accedere al questionario, fai clic qui.

 

 


VentajasHai bisogno di liquidità urgente? Richiedi il tuo prestito di 5000€ ora